Assistenza

Ottimizza il tuo POS

Vi ricordiamo che le transazioni con terminale POS per pagamenti con carte di credito, bancomat e SMaC Card hanno costi variabili a seconda degli accordi siglati tra esercente e banca di appoggio. La soluzione più economica per l’esercente è quella di utilizzare il POS su collegamento ADSL in modo che le transazioni siano completamente gratuite: chiedete subito alla vostra banca di configurare il POS in modo che utilizzi il collegamento Ethernet, eventualmente sostituendo il POS che non sia dotato di tale tecnologia.

pos
In alternativa, qualora l’esercente non abbia a disposizione un collegamento ADSL e sia costretto a mantenere il POS su linea telefonica, è consigliabile verificare con la banca verso quale numerazione telefonica avvenga la chiamata effettuata per ogni singola transazione. Se si tratta di una numerazione non geografica a tariffazione speciale (ossia quelle con prefisso 899, 199, etc.), per ogni transazione verrete addebitati con una tariffa variabile a seconda del numero telefonico composto dal POS.Vi consigliamo quindi di chiedere alla vostra banca di settare il POS trasformando il numero non geografico a tariffazione speciale in un numero geografico (ossia un numero con prefisso urbano sammarinese 0549 o interurbano italiano) e di anteporre a tale numero il prefisso 1028: in questo modo, sottoscrivendo uno dei nostri abbonamenti telefonici con traffico gratuito compreso, potrete effettuare le transazioni POS senza costi aggiuntivi

Contattateci direttamente presso il TISM Store per ogni ulteriore chiarimento: saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza per ottimizzare la configurazione del vostro POS e minimizzare i costi delle transazioni.